Xavier Samuel parla di Eclipse

Pubblicato: 25 settembre 2009 in Twilight Saga
Tag:,

xavier-samuel1

Il giovane attore australiano sta ricevendo un sacco di attenzioni in questi giorni, il primo luogo per il film horror “The Loved Ones”, e poi ovviamente per “Eclipse”, il terzo film della saga di Twilight.

In quest’ultimo, diretto da David Slade, interpreta Riley, un affascinante studente di un college, che si unisce a Victoria per uccidere Bella. Ecco una piccola intervista:

Conoscevi già prima la saga?

Non molto, ad essere onesti, cioè, ho visto il film sull’aereo. E non avevo letto i libri, ma ora ho rimediato. Ne sapevo veramente molto poco, se non che era estremamente popolare, e le persone diventavano pazze.

Pazze è un eufemismo

Beh, sai, l’amore eterno, il pericolo, “sapere che colui che ami potremme ucciderti”…. Questo genere di cose, immagino sia una droga per molte persone.

Interpreti un vampiro in Eclipse?

Vampiro neonato

Vampiro neonato: hai fatto qualche ricerca riguardo a cose simili?

Intendi cose tipo dormire la notte nelle bare?

O guardare film horror classici riguardo i vampiri

Penso di aver resistito a quella tentazione, perchè i vampiri in Twilight sono parecchio differenti. Penso ci sia un elemento fondamentale per interpretare un ruolo come quello, ovvero conservare un po’ di umanità, e se riesci a farlo, la cosa fortunatamente può funzionare, in un modo meno stereotipato.

Hai qualche tipo di relazione con Bella? O meglio, esiste qualche legame tra i due personaggi?

E’ una domanda ardua da rispondere, senza rivelare la trama

Ci sarà, o non ci sarà?

E’ una domanda valida, come posso uscirne?

Lo stai facendo molto bene. Davide Slade è il terzo regista della saga

Già, David è fantastico

Mi stavo domandando se avesse o no aggiunto quella naturale sensibilità a questa sua interpretazione di Twilight

Beh, lui è un regista molto intelligente e coi piedi per terra. E da quello che ho sperimentato, il modo in cui si sta approcciando al film è diverso dai precedenti.

Sei preparato per l’assalto delle donne dopo l’uscita del film?

Ahah… Non so come prepararmi a una cosa simile. Scomemtto che bisogna accettarlo semplicemente, e cercare di tenerlo sotto controllo per avere una vita normale, anche se le persone ti assaltano pure mentre stai bevendo un caffè.

Probabilmente sarai al Comic-Con il prossimo anno

Si Si

Se prenderai tutto con un po’ di umorismo, andra tutto bene

Lo penso anche io, e credo di non essere sotto la luce dei riflettori come altri membri del cast, quindi mi sto affacciando in una realtà non troppo soverchiante.

L’aspetto positivo di un film del genere è che ti apre molte porte. Cioè, ti stai accorgendo già ora che si stanno aprendo altre prospettive, visto che sei stato accostato a questo film?

Si, certamente. Questo film mi sta dando opportunità che altrimenti non avrei mai avuto, è una cosa fantastica.

Image

In tanti ci avete scritto chiedendoci di pubblicare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...